Eventi

Coppia in crisi e mediazione

Che cos’è la mediazione familiare? Cosa succede quando la coppia entra in crisi? Come affrontare una separazione? Come tutelare i figli?

I pedagoghi, gli avvocati e gli psicologi di Ca.Me.Fam e ne parleranno con chi vorrà giovedì 22 febbraio alle 18.30 presso lo Studio Daniele Serio in via del Don 5 a Milano (zona MM3 Missori).

Ci sarà un momento conviviale e un aperitivo di presentazione dei nostri servizi che sono la mediazione familiare, sostegno alla genitorialità, consulenza pedagogica, orientamento legale alla separazione. Parleremo inoltre dei nostri corsi, seminari ed eventi in programma.

L’evento è gratuito!
Confermate la vostra presenza a: info@camefam.it

Annunci
Eventi

Dialogo in Umanità

Dialogo in Umanità è una conferenza sulla mediazione tra le parti con la “Comunicazione Empatica Nonviolenta” Tenuta dalla Psicologa Marzia Zunarelli e aperta a tutti che si svolgerà martedì 27 marzo 2018 alle ore 20.30 presso Associazione Noi Donne Insieme – Via Decumana 52/a – Bologna

Abbiamo imparato ad esprimere l’amore attraverso parole che etichettano, correggono, sottolineano la carenza, avanzano pretese. La nostra cultura è pervasa dalla convinzione che “io mi sento perché tu …” nell’illusione che se l’altro capisce dove sbaglia io starò meglio. In realtà questa sono le premesse per dare colpe e giudicare. L’amore, di qualsiasi tipo esso sia, ne soffre terribilmente e le relazioni si riempiono di dolore e frustrazione. Ciascuno di noi sperimenta situazioni di non-detti, fraintendimenti o conflitti che perdurano nel tempo creando atmosfere di vita quotidiana stressanti. Queste situazioni consumano energia e salute, portano con sé squilibrio, paura e insoddisfazione.

La mediazione offre l’opportunità di cercare insieme comprensione e soluzioni per ripristinare e riappacificare la comunicazione. La possibilità di contattare, esprimere ed ascoltare i sentimenti e i bisogni dentro le parole che ognuno dice e traccia la strada della connessione da cuore a cuore.

Pensato non è detto,

detto non è sentito,

sentito non è ascoltato

ascoltato non è compreso,

compreso non è condiviso.

Per informazioni 3494932670 www.marziazunarelli.it

 

 

Eventi

Pane, amore e fantasia

“Sono fritto!” “Sono cotta!” “Sono alla frutta” “ Perché non mi mangia?” “ Ti mangerei di baci” “E’ buono come il pane”

Nel linguaggio comune si usano spesso metafore di tipo alimentare, ovvero si utilizzano espressioni prese dal mondo della cucina e degli alimenti per parlare di stati emotivi, relazioni, fatti che succedono nella vita.

Mangiare significa soddisfare un bisogno primario, ma non solo. Il cibo, l’alimentazione, l’appetito e la sua mancanza sono sempre correlati alle emozioni. Il rapporto di ogni persona con l’alimentazione è il risultato di numerosi fattori individuali, genetici, sociali, culturali e familiari. Il cibo è sempre legato al rapporto con gli altri: è il mezzo attraverso cui passano l’amore, la cura, la paura, il rifiuto, il ricatto. L’alimentazione è collegata alle norme sociali, culturali e familiari. Preparare al proprio figlio la merenda preferita, cucinare un pasto prelibato al proprio marito o alla propria moglie, rifiutarsi di sedersi a tavola con tutti, arrivare sempre in ritardo alla tavola della famiglia: le scelte alimentari ci segnalano tante cose della relazione della persona con se stessa e con i propri familiari.

In questo incontro cercheremo di parlare insieme di quello che succede a tavola in famiglia, provando a capire cosa comunicano certi comportamenti, quali sono i segnali di una condivisione positiva e arricchente e quali sono i segnali di cui bisogna preoccuparsi: rifiuto, ricatto, inappetenza, nausea, fobie e così via

Quando? Sabato 24 febbraio 2018 Ore 10

Quanto? Ingresso libero e gratuito

Dove? Presso Studio nutrizionale e di psicoterapia Via Toscana 10, Civitanova Marche (Mc)

Dott.ssa Giselle Ferretti psicologa psicoterapeuta

Dott.ssa Stefania Di Carlo biologa nutrizionista….

Dato che i posti sono limitati, la prenotazione obbligatoria a giselle.ferretti@libero.it