Eventi

Ops. Ho scambiato un attaccapanni per il Principe Azzurro!

Fermo Immagine Via Faenza 240139 Bologna

Venerdì 05/04/2019 inizio 20.30 fine 22.30

A quanti/e di noi è successo di incontrare una persona, LA PERSONA, innamorarcene perdutamente per poi scoprire che tutto ciò che avevamo visto in realtà non esisteva e accorgerci  che il nostro Principe Azzurro era poco azzurro e pure poco principe?

Questo accade quando scegliamo seguendo i nostri bisogni e ci innamoriamo di uomini che ci piacciono non per come sono ma per quello che vogliamo o desideriamo siano.

Quante volte, infatti, ci siamo ritrovate a dire frasi come “il mio amore lo renderà migliore” o “lo aiuterò a cambiare”? 

Beh donne è giunto il momento di liberarci di rapporti non autentici e imparare a smettere di sognare il lieto fine distinguendo tra  sogni e realtà e scoprire cosa sia veramente l’amore.

Eventi

Perché ci innamoriamo delle persone sbagliate?

Mercoledì 17 Aprile 2019, ore 20,30

Sala Alessandri Biblioteca Corticella, Via Gorky 10, Bologna.

Perché ci innamoriamo delle persone sbagliate? 

Miti, favole e inconscio nella costruzione e rottura dei legami affettivi. 

 

Freud ha scritto che mai come quando amiamo prestiamo il fianco alla sofferenza, e mai come quando abbiamo perduto loggetto amato o il suo amore siamo così disperatamente infelici. 

Questo non significa che lamore debba per forza essere sinonimo di pathos (che può anche diventare patologia); eppure oggi come non mai le relazioni damore e la scelta del partner sembrano essere fonte di sofferenza e frustrazione per tantissime persone.

I cambiamenti di costume degli ultimi cinquantanni e il più recente avvento dei social network hanno portato a mutare i comportamenti, i ruoli di genere e le modalità di contatto, ma il destino sentimentale di ciascuno di noi affonda sempre e comunque le radici nellinfanzia. I bisogni primari che non sono stati soddisfatti nella relazione genitore-bambino diventano dostacolo al raggiungimento di una soddisfacente maturità psico affettiva condizionando la scelta del partner.

Nel corso della serata, attraverso lanalisi dei personaggi dei miti e delle favole, andremo alla ricerca delle storie alla base delle nostre illusioni damore che alimentano il nostro personale dramma, per cambiare la nostra vita e ancor di più il futuro delle nostre relazioni.

Eventi

Dall’amore egoista all’amore per se stessi

Sabato 06 Aprile 2019 alle ore 16,00 

Biblioteca G.C.Croce 

Piazza Giuseppe Garibaldi, 7, San Giovanni in Persiceto

Dott. Fabrizio Romagnoli

Dall’Amore Egoista all’Amore per Se Stessi

 

Ogni essere umano avverte dentro di sé in modo istintivo e insopprimibile l’assoluta necessità dell’amore. Eppure, in molti casi, si ignora il vero significato di questo complesso e totalizzante aspetto della vita. Per lo più l’amore viene scambiato con il bisogno di essere amati. In questo modo un atto creativo, dinamico e stimolante si trasforma in un tentativo egoistico di piacere.

Noi lavoriamo continuamente all’inganno di noi stessi… ci si immagina in un’altra persona che si ammira, e si gode poi la nuova immagine del proprio io, anche se la si chiama col nome dell’altra persona

F.Nietzsche, Umano troppo umano, II, (1878-1880) § 37

Eventi

Essere single per scelta o per amore?

Quando? 1 aprile dalle 19.30 alle 21,30

Biblioteca  multimediale Roberto Ruffilli, Vicolo Bolognetti, 2, 40125 Bologna BO

 

 

I single in Italia sono in continuo aumento: alcuni rinocorrono una storia d’amore tutta la vita, altri rinunciano dopo una delusione perchè è troppo difficile o non sono interessati alla vita di coppia.  L’essere single è determinato da fattori del presente o del passato di cui spesso non si è consapoli e che influenzano le proprie scelte. La propria vita relazionale è influenzata da dinamiche personali, condizionamenti familiari del passato, dalla persona con cui si decide di creare una relazione e dal momento di vita che stiamo attraversando.

 

 

L’obiettivo è indagare quali sono le paure che impediscono di creare nuove relazioni affettive, come potersi aprire nuovamente all’amore e quali sono i benefici dello stare soli.

 

 

Relatrice: Giannini Luana, psicologa e psicoterapeuta, terapeuta EMDR I e II livello, Trainer certificato in Interventi basati sulla Mindfulness (MBSR e MBCT) presso la scuola di specializzazione in psicoterapia cognitiva Apc e Spc di Roma.

 

Informazioni: Luana Giannini – mail: gianniniluana@libero.it- cell: 3483889302 .

È gradita la prenotazione all’evento.

 

Sede: Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli, Vicolo Bolognetti, 2, 40125 Bologna BO

 

Eventi

Amori 4.0 a Padova…

Le iniziative di Amori 4.0 tornano a Padova!

Il 28 febbraio vi aspettiamo alla libreria Ibis alle ore 18 (via Altinate 63).

Ospite dell’incontro Gaia Parenti (www.ladottoressadelcuore.com) che presenterà il suo libro “Manuale di prevenzione amorosa per donne single” – Ultra Edizioni.

Introdurrà l’incontro la dott.ssa Amalia Pronutto, psicologa e psicoterapeuta.

Non mancate!

Eventi

Quando l’amore fa paura

Viale Abruzzi, 11 – Milano – venerdì 9 marzo 2018, h 19.00-21.00

RELATORI: Dott.ssa Paola Brussa -Dott.ssa Athena Santoro (psicologhe e psicoterapeute della Gestalt)

La possibilità di far parte di una coppia o di rendere la relazione amorosa più stabile spesso ci affatica o costituisce un vero problema. Tendiamo ad evitare il legame sentimentale o lo viviamo con superficialità, scegliendo frequentazioni piuttosto che relazioni, complice anche una tendenza sociale di cui le app di incontri sono una chiara manifestazione. Quando scegliamo di stare in coppia, incontriamo alcune difficoltà come porre l’attenzione solo sui difetti del partner o provare un’angoscia costante e spesso infondata di essere traditi: tutte sensazioni che ci portano in tempi più o meno lunghi a preferire la rottura. Altre volte ci innamoriamo di partner impossibili o non completamente raggiungibili, rimanendo bloccati anche per anni in “storie-non-storie”.

Senza rendercene conto, attiviamo comportamenti volti in realtà a boicottare il desiderio di relazione, perché il legame amoroso ci fa paura.

Cosa ci porta a fuggire dalle relazioni? Cosa vuol dire davvero essere in coppia? Cosa possiamo fare per superare le difficoltà relazionali che sentiamo?

L’intento di questo gruppo è avvicinare i partecipanti alla scoperta del significato personale del legame amoroso, alla comprensione dei bisogni sottesi, ad una maggiore consapevolezza di ciò che si sceglie e degli eventuali ostacoli che si possono incontrare.

I partecipanti saranno coinvolti attivamente nell’esperienza di questo incontro, facilitati da alcuni spunti che le conduttrici utilizzeranno per trattare il tema.

Numero massimo di partecipanti: 8.

Partecipazione gratuita.

Per maggiori informazioni e per iscrizioni telefonare a:

Dott.ssa Paola Brussa, psicologa e psicoterapeuta, 349.2186817

Dott.ssa Athena Santoro, psicologa e psicoterapeuta, 331.4983539